La presenza mentale

Concentratevi su quello che state facendo, siate vigili e pronti a gestire ogni possibile situazione con abilità e intelligenza. Concentrate tutta la vostra attenzione sul compito del momento e servitevi al meglio del vostro discernimento. Servono calma e autocontrollo: se non siamo padroni di noi stessi ma lasciamo mano libera all’impazienza o alla collera, il nostro lavoro perde valore. Grazie al miracolo della presenza mentale recuperiamo noi stessi e le nostre forze, richiamiamo la nostra mente dispersa e la ricomponiamo, al fine di vivere ogni attimo della nostra vita.
Thich Nhat Hanh

This entry was posted in Blog. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *