Monthly Archives: Agosto 2013

Evitamento ed ansia nella depressione

Considerevoli ricerche supportano la relazione tra evitamento e depressione. Ottenbreit e Dobson hanno distinto tra strategie di evitamento cognitivo (negazione, minimizzazione, o distrazione cognitiva) e strategie di evitamento comportamentale (fuga dalla situazione o impegno in attività alternative/distraenti), ed hanno scoperto … Continue reading

Posted in Blog | Leave a comment

Vulnerabilità cognitiva nella depressione

Non tutti gli individui che sperimentano eventi depressogeni antecedenti diventano depressi. Deve essere presente una certa vulnerabilità cognitiva perché un evento di vita negativo sia interpretato in maniera depressogena ed abbia un effetto dannoso. – Jonathan W. Kanter et al.

Posted in Blog | Leave a comment

I problemi interpersonali nella depressione

La perdita di supporto sociale, e bassi livelli dello stesso, aumentano il rischio di depressione. Le persone depresse svolgono un minor numero di attività sociali, diminuiscono le interazioni sociali positive e mostrano deficit nelle abilità sociali. Le relazioni intime mantenute … Continue reading

Posted in Blog | Leave a comment

Eventi ambientali antecedenti nella depressione

Sia grandi eventi di vita stressanti (ad esempio, la morte, il divorzio, la perdita del posto di lavoro) che la maturazione cronica di fattori di stress lievi multipli (ad esempio, lo stress legato al lavoro, le faccende domestiche, i problemi … Continue reading

Posted in Blog | Leave a comment